Incendio alla Bergen di Castel d’Azzano: indagini sulla qualità dell’aria

Le fiamme che hanno avvolto l’azienda Bergen di Castel d’Azzano

Un grosso incendio è divampato all’azienda chimica Bergen (che produce spray e aereosol) in via Roma a Castel d’Azzano. Le fiamme hanno causato la lieve intossicazione di due operai. Puntuale l’intervento dei vigili del fuoco provenienti da Verona, Mantova, Legnago, Caldiero e dall’aereoporto (con il mezzo speciale Poseidon). L’intervento ha causato anche disagi alla vibilità di via Roma, tra Vigasio e Beccacivetta, rimasta chiusa al traffico per favorire i lavori dei pompieri.

Come riferisce il sindaco di Castel d’Azzano Antonello Panuccio, «non e’ segnalato un pericolo imminente per la qualità dell’aria, ma opportuni campionamenti sono in corso da parte dell’Arpav. Un grazie ai vigili del fuoco e anche all’arma dei Carabinieri presente con il capitano Spataro e i militari della stazione di Castel d’Azzano».

Vigili del fuoco al lavoro in via Roma a Castel d’Azzano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.