Categoria: Castel d’Azzano

Tutor a casa mia, come iscriversi

“Tutor a casa mia” è un progetto messo in campo dal comune di Castel d’Azzano che ambisce alla creazione di una rete di conoscenze tra persone che si possano aiutare reciprocamente per favorire un’empatica e stabile relazione. Il progetto si articola in un corso di formazione per i candidati tutor di età compresa tra i…

Verdeblu Onlus: recuperati e liberati tre rapaci notturni

Un allocco, una civetta e un assiolo. Sono i rapaci notturni salvati e liberati dall’associazione onlus “Verdeblu” all’interno dell’oasi naturale faunistica “Le risorgive” di Castel d’Azzano. L’evento si è trasformato anche in un’occasione per informare i partecipanti sulla vita degli animali selvatici che “Verdeblu” si impegna a recuperare nella provincia di Verona e restituire alla loro vita.

Boom di richieste a Serit per il ritiro ingombranti

In questo primo periodo dell’anno è cresciuta in maniera considerevole, da parte degli utenti, la richiesta a Serit, società che svolge il servizio per la raccolta differenziata in 58 Comuni veronesi, per il ritiro di materiale ingombrante e durevole. In particolare televisori, piccoli elettrodomestici, frigoriferi, giochi elettrici, divani, poltrone materassi, mobilio da giardino, lampade ed…

Ciclismo: l’azzanese Zenati convocato in nazionale

Grande soddisfazione per il ciclista azzanese Alberto Zenati, non ancora 18enne, convocato in nazionale juniores dal coordinatore Davide Cassani su indicazione del commissario tecnico Marco Villa. Al giovane atleta “In Cassetta” ha dedicato un’intervista nel numero di luglio (https://www.incassetta.it/2020/07/01/sfoglia-in-cassetta-di-luglio-2020-in-formato-pdf/#page/22). L’appuntamento per il debutto su strada è per sabato 25 luglio alle 15 a Monticoralli (Faenza),…

Fitness al parco di Azzano

Il comune di Castel d’Azzano con la collaborazione di Time to Dance Studio mette a disposizione dei cittadini una serie di incontri dedicati allo sport e al movimento. Tutti i mercoledì di luglio alle 19 nel parco Le Sorgenti del Castello si tengono lezioni di Ginnastica Dolce (alle 10) e Latin Fitness (alle 18.30). Le…

“Play the Game” il 5 luglio a Castel d’Azzano

Si allentano le restrizioni e tornano a Castel d’Azzano i tradizionali eventi come Play the Game, la gioco-giornata annuale a cura dall’assessorato al tempo libero del comune che si terrà domenica 5 luglio. Play The Game è un appuntamento unico per bambini e ragazzi che vogliano vendere o scambiare i propri averi (rigorosamente di proprietà)…

“Porte Aperte” per il calcio a Castel d’Azzano

Continua il processo di crescita del calcio a Castel d’Azzano con l’iniziativa gratuita del “Porte aperte”, dedicata ai ragazzi dai 6 ai 18 anni. L’appuntamento è per sabato 4 e sabato 11 luglio a partire dall’accoglienza mattutina delle 8:15 fino alle 12:30. Gli allenamenti saranno intervallati da una pausa merenda di mezzora (dalle 10:30 alle…

Verona8 pianta cinque nuovi platani a Castel d’Azzano

Uno dei cinque platani viene piantato nel parco Le Sorgenti di Castel d’Azzano

Cinque nuovi platani sono stati piantati ieri nella nuova sezione del parco Le Sorgenti del Castello di Castel d’Azzano in occasione della chiusura dell’anno scout 2020. Il gruppo Verona8 ha festeggiato così i 30 anni di attività, con una cerimonia in cui è stato garantito il distanziamento sociale tra tutti i membri del gruppo, dai lupetti al clan.

Riparte “Ci sto? Affare fatica!”

E’ stato confermato anche quest’anno “Ci sto? Affare fatica!”, l’attività estiva che dal prossimo coinvolge le comunità locali nella cura dei beni comuni e nella formazione delle giovani generazioni. Il progetto partirà il 6 luglio fino al 7 agosto, ogni giorno dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30. Le iscrizioni sono riservate ai ragazzi…

Borse di studio dalla Regione Veneto

La Regione Veneto ha istituito una serie di borse di studio dedicate a tutte le famiglie che abbiano residenza in Veneto, con ragazzi che frequentano le scuole superiori e con ISEE non superiore a 15.748,48 euro. La procedura è già attiva. Si tratta di un contributo per coprire parzialmente le spese per l’acquisto di libri…