Categoria: San Giovanni Lupatoto

Un pesciolino d’oro a Raldon

Giovedì 20 giugno alle 21 nel parco del Centro Comunitario di Raldondi Via San Giovanni Bosco 8 andrà in scena Il Pesciolino D’Oro a cura di Teatro Armathan. La regia è affidata a a Franca Guerra con Marco Cantieri, Franca Guerra, L’ingresso è libero e, In caso di maltempo, lo spettacolo si sposterà nel Teatro…

Rigioca dal 21 al 23 a San Giovanni

Da venerdì 21 a domenica 23 giugno si terrà, lungo il viale alberato Papa Giovanni Paolo II a San Giovanni Lupatoto, la 5^ edizione di Rigioca, patrocinata dal Comune. La manifestazione, organizzata in collaborazione con il Comitato Sagra della Parrocchia di San Giovanni Battista, si tiene appunto in concomitanza con la Sagra del Santo Patrono…

San Giovanni: accordo tra le società calcistiche


Le società calcistiche Pozzo, Raldon e San Giovanni Lupatoto, su invito dell’ammministrazione comunale, hanno deciso di mettere la firma su un accordo formale di collaborazione per i rispettivi settore giovanili (dai 16 anni in giù), nel rispetto dei propri istituti e regolamenti e coordinando insieme le proprie attività e l’utilizzo degli spazi a disposizione.

15.000 euro per il WI-FI

Tra i comuni italiani vincitori del bando europeo dedicato al Wi-Fi per spazi pubblici c’è anche San Giovanni Lupatoto, che ha inviato la sua candidatura nei tempi e nei modi corretti. Il comune si è così aggiudicato 15.000,00 euro di contributi per potenziare gratuitamente la rete sul territorio comunale. “Sono molto soddisfatto per il risultato…

8-9 giugno: Pace di Paquara e Palio

Presso la sede della Società Lupatotina Gas e Luce di San Giovanni Lupatoto, è stata presentata la rievocazione storica della Pace di Paquara e del Palio del drappo verde. La rievocazione di questi due eventi storici è patrocinata e supportata dall’Amministrazione comunale di San Giovanni Lupatoto e organizzata dal Gsd Mombocar di San Giovanni Lupatoto.…

Torna “Sapori di Mare” a San Giovanni Lupatoto

Un’occasione per trascorrere del tempo assieme, in compagnia e all’aria aperta, gustando il buon pesce di mare, che arriva direttamente da Chioggia: tutto questo lo troverete a Sapori di mare 2019, la 3^ edizione della manifestazione culturale e culinaria che si terrà a San Giovanni Lupatoto in piazza Umberto I, sotto la torre dell’acquedotto, dal…

Festa dei vicini: il programma

Il 3° anniversario dell’apertura della Casa di Carlo, che ospita persone con disabilità che partecipano a progetti di autonomia e accompagnamento al distacco familiare, si terrà sabato 8 giugno in via I Maggio a San Giovanni Lupatoto. La festa è organizzata dall’Associazione Amici del Tesoro – Onlus, in collaborazione con la Pro Loco, volontari e amici…

Nuove dipendenze e ludopatia a San Giovanni

Martedì 4 giugno alle ore 20,30 presso il Centro Culturale di San Giovanni Lupatoto, si terrà una serata di divulgazione e di sensibilizzazione alle cosiddette “Nuove Dipendenze Virtuali”, organizzata dalla Dott.ssa Giulia Padovani, psicologa clinica con pregressa esperienza nell’ambito della dipendenza in particolare del gioco d’azzardo e responsabile del gruppo di mutuo auto aiuto “Diamoci…

“Buoni fatica” a chi fa del bene in comune

L’Amministrazione comunale di San Giovanni Lupatoto ha colto al volo il valore di questo progetto che intende coinvolgere prima di tutto i ragazzi e le ragazze dai 14 ai 19 anni, ma anche giovani fino ai 30 anni e tutta la comunità poiché Ci Sto Affare Fatica potrebbe proprio essere un affare per molti. Il progetto…

Nuove opportunità per il turismo lungo i fiumi

Valorizzare paesaggi e percorsi turistici nuovi nella nostra Regione è questo l’obiettivo dell’ottava edizione della rassegna “ArchitetturaDAmare” dal titolo “Radici in movimento”. L’incontro si è tenuto ieri a San Giovanni Lupatoto, nella sala congressi della Fondazione Pia Opera Ciccarelli. Oltre a numerosi architetti erano presenti Elisa De Berti, assessore alle Infrastrutture della Regione Veneto, il sindaco lupatotino Attilio Gastaldello e altri esponenti dell’amministrazione lupatotina che ha promosso l’incontro con l’obiettivo di mettere a sistema gli itinerari cicloturistici, così come le aree naturalistiche che si articolano lungo il Menago e l’Adige. Luoghi che hanno bisogno di nuove modalità di lettura ed interpretazione da parte delle comunità locali.