A San Giovanni Lupatoto l’ottava edizione del progetto “Tra Terra e cielo”

La dirigente scolastica Erica Baldelli, l’assessore Debora Lerin, l’insegnante Sandra Magrini e il divulgatore scientifico Mattia Croce durante la presentazione del progetto

Si conferma anche quest’anno – nonostante le diffiicoltà dovute alle normative in materia di sicurezza per la salute – la collaborazione tra amministrazione comunale di San Giovanni Lupatoto e le insegnanti dell’Istituto Comprensivo 2 “Margherita Hack” per il progetto ambientale “Tra Terra e cielo: un’esperienza spaziale”, giunto quest’anno all’ottava edizione. L’iniziativa si svilupperà all’interno di ciascuna classe, all’auditorio e al Cinema Teatro Astra e vedrà il coinvolgimento di circa 1200 alunni, dalla classe prima delle scuole primarie alla terza delle scuole secondarie di primo grado.

In occasione del centenario della nascita dell’astrofisica Margherita Hack, il progetto sviluppa una serie di tematiche ambientali partendo dagli esseri viventi che popolano i cieli, per poi spingersi ancora più in alto oltre i confini dell’atmosfera terreste. Con le scuole primarie si parlerà con l’esperto ambientale Mattia Croce (fondatore del canale youtube “Cruz in the Bush”) di pipistelli, uccelli della notte, biodiversità ed ecosistemi in cambiamento. Con le scuole secondarie di primo grado invece si parlerà di universo e di stelle ma anche di inquinamento oltre ai confini della Terra con l’intervento di Luca Perri, astrofisico, conduttore televisivo e scrittore.

«Le proposte sempre nuove di anno in anno – sottolinea l’assessore all’istruzione Debora Lerin– hanno un comune denominatore: l’ambiente. L’obiettivo è sensibilizzare le ragazze e i ragazzi a una maggiore consapevolezza del rispetto verso la natura. Il progetto, grazie all’importante collaborazione delle insegnanti Paola Ottaviani, Sandra Magrini e alla disponibilità della dirigente scolastica Erica Baldelli, sviluppa grande interesse creando nuovi stimoli di attenzione».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.