Al Parcheggio Centro c’è “Thor” per la ricarica delle auto

Si chiama “Thor” il nuovo progetto di ricarica elettrica per veicoli targato Amt. Al piano -1 del “Parcheggio Centro” di via Campo Marzo a Verona, è stata installata la prima postazione che permette la ricarica in corrente alternata. La nuova infrastruttura è realizzata con una tecnologia sviluppata da “Enel X”, la linea di Enel dedicata allo sviluppo di prodotti innovativi in cui l’energia sta dimostrando il maggior potenziale di trasformazione.

“Thor” è compatibile con la ricarica di tutti i veicoli elettrici in commercio, con i più alti standard di affidabilità e sicurezza. L’obiettivo di Amt è quello di «promuovere una cultura per una città green – ha spiegato il presidente Francesco Barini – incentivando l’utilizzo di veicoli a basse emissioni».

Tuttavia l’ambizione di Amt è più estesa: l’avvio di un tavolo di lavoro con Enel X porterà all’elettrificazione di tutti gli altri parcheggi in gestione dell’azienda (Porta Vescovo, Tribunale e Stazione), per dare ai cittadini e ai turisti che si recano a Verona la possibilità di poter ricaricare la propria vettura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.