Buttapietra: riaperto l’accesso alle scuole

È stata riaperta – almeno per ora – la stradina che da via Verdi porta a via dell’Agricoltura, zona dove sorge il Polo Scolastico “Rita Levi Montalcini” e l’Istituto Agrario “Stefani-Bentegodi”.

La stradina finalmente liberata

Il passaggio rappresenta per molti bambini e ragazzi una via alternativa alla trafficata Statale 12. La chiusura quindi era stata fonte di preoccupazione per i genitori. I proprietari del terreno – i signori Gianfranco e Vittorina Perbellini – hanno riaperto il passaggio, ottemperando a un’ordinanza adottata dal sindaco Sara Moretto. Il percorso era stato realizzato in seguito a un accordo bonario tra le parte private e quella pubblica, valevole fino alla realizzazione di opere definitive. I Perbellini, che avevano ritenuto decaduto il patto e chiuso l’accesso con assi di legno, hanno rispettato l’ordinanza ma si sono riservati di presentare ricorso.

Ecco come si presentava l’accesso alla stradina qualche giorno prima della riapertura

L’ordinanza, contingibile e urgente, ha imposto la riapertura del passaggio ciclopedonale (realizzato nel 2011) per utilizzo pubblico e ha fatto seguito alle relazioni di Anas, ufficio tecnico del Comune e Polizia Municipale, che avevano accertato l’assenza di alternative percorribili per accedere al Polo Scolastico. «La nostra volontà è di acquisire le aree oggetto del contendere – ha ribadito Sara Moretto – e realizzare una pista ciclopedonale su via Verdi, rispettando la procedura di acquisizione del patrimonio privato prevista per legge».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.