Si celebra a Buttapietra il “Mese della donna”

L’installazione dedicata a Rita Levi Montalcini in Piazza Roma

Non manca la celebrazione del “Mese della donna” a Buttapietra, pur in un contesto in cui attività sociali e spettacoli sono vietati a causa della perdurante emergenza sanitaria. L’installazione posizionata in piazza Roma resterà per tutto marzo e porta il volto simbolo del premio nobel per la medicina Rita Levi Montalcini, a cui tra l’altro è dedicato anche il Polo Scolastico del capoluogo.

L’omaggio è anche per tante altre donne che nel presente e nel passato hanno fatto la storia dell’umanità, ispirando cambiamenti e contribuendo in vari campi (scienza, politica, diritti umani, imprenditoria, vita quotidiana) a rendere il pianeta un posto migliore.
L’iniziativa è allo stesso tempo un chiaro messaggio di incoraggiamento e positività a tutte le donne, specie coloro che con il sacrificio affrontano a testa alta la vita di tutti i giorni.

L’omaggio alle tante donne che in vari ambiti hanno fatto la storia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.