Torna l’acqua potabile a Buttapietra: nuovo pozzo a tempo di record

A tempo di record è operativo da oggi il nuovo pozzo di via Zera che fornisce acqua potabile al Comune di Buttapietra. La nuova opera, completata da “Acque Veronesi” in anticipo di circa due settimane sui tempi inzialmente previsti, garantisce quindi ai residenti la giusta portata e le pressioni necessarie per il normale fabbisogno idrico. Si sono concluse infatti le operazioni di campionamento d’acqua per le analisi di laboratorio effettuate nei giorni scorsi da Ulls9 e Arpav.

Nel frattempo è stata dismessa la condotta d’acqua temporanea ed esterna – in materiale PVC – proveniente dalla centrale di Raldon. La prossima settimana inizieranno anche i lavori di interconessione della rete idrica con il Comune di San Giovanni Lupatoto e la risoluzione di alcune problematiche strutturali. «Gli interventi – fa sapere “Acque Veronesi” – potrebbero provocare brevi interruzioni in via Bovolino, via Tripoli, via Tunisi e via Bengasi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.