A San Giovanni Lupatoto il progetto “Io ricilo tu sorridi”

E’ stato presentato nella sala consiliare del Comune di San Giovanni Lupatoto la seconda edizione del progetto “Io riciclo tu sorridi”, nato dalla collaborazione degli assessorati all’istruzione e al sociale, il Cerris (Centro Educativo Riabilitativo di Ricerca e di Intervento Sociale) all’interno dell’Ulls 9 di Verona, e SGL Multiservizi.

Foto di gruppo per la presentazione del progetto “Io Riciclo tu sorridi”

Partito il 28 e 29 gennaio scorso, il progetto coinvolge le classi delle scuole “Ceroni”, “Antonini” e “Cesari”. L’intento è sensibilizzare gli alunni all’uso consapevole del riciclo e del materiale da poter riutilizzare. Alcuni ragazzi del Cerris fanno visita alle classi e spiegano quanto sia importante trasformare il materiale di scarto (carta, plastica e alluminio soprattutto) in altri oggetti da poter costruire e riutilizzare.

Il Comune di San Giovanni Lupatoto, grazie a questa iniziativa, ha vinto l’anno scorso il premio nazionale “Persone e Comunità”, che vuole dare valore ai progetti finalizzati al benessere e alla cura della persona.

Alla presentazione erano presenti il sindaco di San Giovanni Attilio Gastaldello, l’assessore delegato al Sociale Maurizio Simonato, l’assessore delegato all’Istruzione Debora Lerin, l’assessore delegato alle partecipate Maria Luigia Meroni, il direttore dei servizi socio sanitari Ulss 9 Raffaele Grottola , il dirigente del Cerris Fabrizio Varalta, il presidente di Sgl Multiservizi Nicola Fasoli e l’insegnante delle “Antonini Nicoletta Costa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.