Tutti i “bruiel” di Castel d’Azzano e dintorni

Bruiel e falò a Castel d’Azzano e dintorni

A Castel d’Azzano saranno diversi i falò in programma per la festa dell’Epifania nella quale, in provincia, è tradizione “bruciare la vecia” e guardare la direzione del fumo per pronosticare l’anno che verrà.

ALPINI DI AZZANO – Il falò avrà inizio alle 18.30 alla baita degli alpini (parco Raziol). Per l’occasione verranno offerti brulè, cioccolata calda e, per chi lo vorrà, ci sarà la possibilità di prenotare risotto, trippe e piatto freddo per la cena delle 19.30.

FORETTE e SAN MARTINO – La vecia prenderà fuoco alle 18.30 al campetto di piazza Unità d’Italia di Forette di Vigasio. Il Comitato Forette, che organizza, offrirà a tutti brulè, tè e pandoro. Ai bambini presenti dolcetti assicurati.

AZZANO – Al Circolo Noi di Azzano in via Foscolo il bruiel avrà inizio alle ore 18

SCOPELLA – In piazzale Scopella/Via Marmolada il fuoco si accenderà alle 17.30 grazie all’intervento dell’Associazione Culturale Scopella

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.