I primi 50 anni del carnevale lupatotino

Cielo azzurro, sole tiepido, entusiasmo dilagante: una giornata ideale da dedicare al carnevale. Dopo il rinvio per maltempo della settimana precedente, San Giovanni Lupatoto si è goduta al massimo sabato scorso la sfilata dei carri allegorici per le vie del paese.

E’ stata l’occasione per festeggiare il cinquantesimo anno dalla fondazione della sfilata lupatotina. Il “Re Del Goto”, maschera di riferimento del carnevale del paese, ha guidato il corteo dei carri, che hanno unito nei festeggiamenti bambini e adulti tra canti, balli, urla e lanci di coriandoli e caramelle. «Auguro al carnevale di San Giovanni Lupatoto altri cinquant’anni di questo successo e questo entusiasmo», ha esclamato Renzo Marostica, “Re del Goto” proclamato lo scorso gennaio e in carica per tutto il 2017.

Presente e molto ammirato alla sfilata anche il carro dei Jolly Jocker di Perzacco che si è aggiudicato anche quest’anno il “Bogon d’Oro”. (Leggi l’articolo di Alessia Rezzidori sul mensile In Cassetta di marzo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.