Festival di musica emergente a Castel d’Azzano

Una serata dedicata alla musica emergente sabato 10 settembre al “Parco le Sorgenti del Castello” a Castel d’Azzano, dove si terrà la prima edizione del “Discover days”. L’evento, organizzato dallo studio di registrazione Discover Underground, con il patrocinio del Comune e la collaborazione dell’Avis, avrà inizio alle ore 18,30 con Bodywhale, rapper talentuoso di Buttapietra che ha ottenuto ascolti di oltre 30 mila ascolti su spotify, a seguire Urlo, direttamente dalla Beat Sound di Milano; si alterneranno anche alcune band come i Canostra, i Meganoia e i Flic Floc, finalisti a Music for Change Award, e per finire gli Antartica, direttamente da Vicenza, concluderanno la serata sulle note del loro primo EP. Ingresso libero, presente nel parco servizio bar e pizzeria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.