A Buttapietra serata poetica contro la violenza sulle donne

Sono esposte in municipio a Buttapietra le classiche scarpe rosse, simbolo della lotta alla violenza contro le donne

Giovedì 25 novembre, in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, alle 20:30 in sala civica “Olimpio Rossini” a Buttapietra (piazza Roma 22), l’assessorato alla cultura e alle pari opportunità del comune, in collaborazione con la Pro Loco locale, organizza una declamazione di versi scritti dalla poetessa Silveria Gonzato Passarelli sulla tragica morte della nobildonna romana Beatrice Cenci. I versi saranno recitati da attori della compagnia teatrale “I dialettanti veronesi”.

La serata è un’occasione per conoscere la storia di Beatrice Cenci. Nobildonna vissuta nel 1500, uccise il padre che la abusava e venne condannata a morte per parricidio. E’ diventata poi un simbolo della ribellione femminile, oltre che personaggio capace di attirare interesse, attenzione e curiosità morbosa. Al termine della serata sarà offerto un rinfresco. L’ingresso è consentito solo con greenpass.

A Buttapietra, davanti all’ingresso del municipio, sono stati inoltre già esposte le classiche scarpe rosse femminili, simbolo della lotta alla violenza sulle donne e richiamo alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica sul tema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.