Lupatotissima 2021 ospite a Verona

La classica “Lupatotissima”: nel 2021 sarà ospite a Verona dopo che nel 2020 si era svolta a Bussolengo

Tutto pronto per la ventisettesima edizione della “Lupatotissima”. La manifestazione, organizzata dalla società sportiva lupatotina Gsd Mombocar, si svolgerà nel weekend di sabato 18 e domenica 19 settembre e da quest’anno è ospite dello storico campo di atletica “Adolfo Consolini” a Verona.

Il programma dell’edizione 2021 prevede tre gare di “Ultramaratona” che partiranno sabato 18 settembre: la classica 24 ore (con partenza alle 10), la 6 ore di pomeriggio (che scatterà alle 13) e la 12 ore in notturna (a partire dalle 22). Il nuovo circuito – lungo poco più di 1500 metri – è certificato dalla FIDAL (Federazione Italiana Atletica Leggera) e consente agli atleti di transitare sulla nuova pista con una capienza massima di 500 iscritti totali, anche se le previsioni parlano di un numero complessivo di circa 300 partecipanti.

Tutte le tre partenze saranno posizionate al via dei 100 metri, per garantire agli atleti – a cui verrà comunque conteggiato il tratto iniziale prima dell’inizio vero e proprio del circuito – un’uscita dalla pista in sicurezza. Peraltro gli occhi sono già puntanti all’anno prossimo: la IAU (Associazione internazionale di ultramaratona) ha infatti ufficializzato l’assegnazione del campionato europeo 2022 di 24 ore su strada a Verona. Sarà quindi la Mombocar, in collaborazione con l’assessorato allo sport del comune e la FIDAL, ad allestire l’appuntamento – a cadenza biennale – per i prossimi 17 e 18 settembre 2022.

Per ogni informazione: www.lupatotissima.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.