Marchesino: annullata la sagra, ma si fa festa lo stesso

La locandina di “Mai dire sagra” a Marchesino di Buttapietra

Come nel 2020, salta ufficialmente anche quest’anno il tradizionale appuntamento con la sagra di Merchesino. Sarebbe stata la cinquantesima edizione della festa patronale del SS Redentore. Troppi gli adempimenti burocratici che sarebbero stati previsti per garantire i cinque giorni di festeggiamenti. L’incertezza della situazione epidemiologica, inoltre, non ha permesso al comitato organizzativo di affrontare il lavoro di organizzazione e preparazione dell’evento.

La comunità di Marchesino, tuttavia, non si è persa d’animo e ha organizzato per sabato 3 luglio dalle 17.30 alle 20:30 una serata di festa al parco parrocchiale denominata “Mai dire Sagra”. Sarà possibile trascorrere all’aperto piacevoli momenti in compagnia tra cibo e la musica della rock band Mamada, il tutto nel rispetto delle norme anti contagio vigenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.