A VeronaFiere torna MotorBikeExpo

Il 16 gennaio aprono i cancelli di MotorBikeExpo, il salone internazionale della moto ospitato nel quartiere fieristico di Veronafiere. Red Bull sarà lo sponsor ufficiale 2020 e proporrà, al centro del padiglione 1, un lungo corridoio che accoglierà i visitatori per ammirare le special in concorso provenienti da tutto il pianeta. Lo spazio esterno, invece, accoglierà un’esposizione in anteprima nazionale: Red Bull porterà a Verona, per la prima volta in Italia, il famoso “Dakar Truck” di norma impiegato nei più importanti rally africani.

Una delle caratteristiche che da sempre marcano l’esposizione motociclistica MBE è il ricco palinsesto di spettacoli nelle aree esterne. Protagonisti dell’area A saranno gli stuntman. impegni nell’ormai immancabile contest internazionale. Nell’area B1 si alterneranno la scuola di guida “in rosa” Lucchinelli Experience, con il campione del mondo della 500, e quella di Gianluca Nannelli, altro ex-pilota titolare di un sempre più apprezzato metodo dedicato ai giovanissimi delle minimoto. L’area B2 ospiterà la pista off-road per “urban enduro” che riserverà importanti sorprese. L’area C sarà la grande novità 2020, frutto della partnership tra MBE e il brand Jeep. Su un percorso irto di ostacoli si esibiranno le Jeep affidate alla guida esperta di piloti specializzati.
Negli stand all’interno Honda, BMW, Kawasaki, Triumph, Dainese presenteranno le proprie novità con particolare attenzione anche al merchandising e all’abbigliamento.

Informazioni

Orario di apertura al pubblico: ore 9:00 – 19:00
Biglietto di ingresso:
• intero online 18,00 €
• intero ai botteghini di Veronafiere 20,00 €
• abbonamento per le quattro giornate 60,00 €
• under 14 ingresso gratuito (novità)
• ingresso ridotto per possessori riduzione MBE 2020, ragazzi da 14 a 17 anni e tesserati HOG / FMI 15,00 €

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.