Comuni e Scuole insieme per l’ambiente

Sindaci e assessori di ben otto comuni erano presenti a Castel d’Azzano questa mattina per il secondo anniversario di inaugurazione della pista ciclabile delle risorgive, giornata che è stata ribattezzata “della mobilitazione ambientale”. I ragazzi delle scuole primarie e secondarie dei comuni sopracitati si sono riunite per raccogliere la spazzatura lungo diversi tratti della pista ciclabile chiedendo a gran voce rispetto per l’ambiente.

San Giovanni Lupatoto, Zevio, Buttapietra, Castel d’Azzano, Vigasio, Povegliano, Villafranca e Valeggio tutti in prima fila per coinvolgere bambini e ragazzi a rispettare la preziosa via ciclabile che permette di accedere al Mincio e di raggiungere (sfruttando le piste regionali) la foce del Po. L’entusiasmo dei ragazzi è stato ben visibile nella voglia di “esserci” e dimostrare quanto gli adulti spesso possano essere leggeri su tematiche importanti come quelle ambientali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.