Acque Veronesi investe 5 milioni di euro per le fognature isolane

Il presidente di Acque Veronesi Niko Cordioli, il primo cittadino di Isola della Scala Stefano Canazza e il vicesindaco Michele Gruppo hanno presentato questa mattina (giovedì 10 agosto) alla stampa l’apertura dei cantieri per il riammodernamento e adeguamento delle reti fognarie cittadine e i dettagli tecnici del nuovo impianto di depurazione del comune isolano.

Il piano prevede 3 maxi-interventi:  l’adeguamento urgente del sistema depurativo della zona industriale, la posa di nuovi collettori fognari ad uso civile per circa 600 famiglie isolane e la realizzazione del nuovo depuratore comunale per un importo complessivo di circa 5 milioni di euro.

Tutti i dettagli dell’intervento nel prossimo numero di In Cassetta a settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.