“Il sigillo di Enrico IV”: il nuovo romanzo di Tiziana Silvestrin

Intrighi, misteri e delitti alla corte dei Gonzaga. È questo lo scenario de “Il sigillo di Enrico IV”, l’ultimo romanzo di Tiziana Silvestrin, che verrà presentato mercoledì 21 giugno alle 21 in Biblioteca a Isola della Scala. A Mantova è aria di Pasqua e in quel 1596 si crede che la città sia preda del demonio. Il ritrovamento dei resti di un rito satanico ha impaurito i cittadini e reso furioso il duca Vincenzo Gonzaga. Al capitano di giustizia Biagio dell’Orso, per niente incline alle superstizioni, l’incarico di trovare chi ha dato inizio a tutto questo e perché. L’autrice Tiziana Silvestrin vive e lavora a Mantova. Si è laureata in lettere all’Università di Verona. Appassionata di storia, ama riprodurre il contesto storico dei romanzi che scrive per offrire al lettore una fotografia dell’epoca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.