Grande Mela Musicland: un weekend di spettacoli e arriva Umberto Smaila

Dopo il caldissimo esordio della scorsa settimana si annuncia un altro weekend di grandi spettacoli presso l’arena di la mela musicland, allestita per tutta l’estate di fronte all’ingresso principale del centro commerciale La GrandeMela Shoppingland.

Temperature in aumento e clima tipicamente estivo saranno le condizioni ideali per godersi i nuovi appuntamenti all’aperto ed ammirare, a fine serata, il grande spettacolo di luci e musica “Music Light Show”.

Un grande big di simpatia.

Umberto Smaila

Ad aprire il programma del weekend, venerdì 9 giugno, sarà un artista che a Verona non ha certo bisogno di presentazioni, Umberto Smaila. Showman eclettico, come pochi in Italia, Umberto Smaila sarà accompagnato dalla sua band in una performance dal vivo che combina musica e divertimento, esibendosi in un programma che spazia dai grandi classici alla dance, dai successi italiani a quelli internazionali. Del resto Smaila, che è anche autore di brani di successo (dalle musiche per i “Gatti” al grande successo di “È tutto un attimo” per Anna Oxa) è lo showman che prima di tutti ha riproposto la musica dal vivo nei locali, portando questa energia anche nella dimensione dei grandi concerti all’aperto. Come quello che ci attente venerdì prossimo a partire dalle 21, con ingresso gratuito.

Sabato si balla con una big band.

Si continuerà più che mai a ballare anche nella serata di sabato 10 giugno quando, per l’evento Sorrriso in Piazza, si esibirà l’orchestra Fabio Reginato Big Band proponendo la colonna sonora ideale per animare la grande pista da ballo allestita all’interno dell’arena de La Mela Musicland.

La big energia di Inferno Rock

Il programma si farà addirittura incandescente domenica 11 con l’Inferno Rock di Adelina Putin che proporrà sul palco le sue performance tutta energia e un programma all’insegna del puro rock, con la partecipazione speciale della band grunge rock Overdose.

Ricordiamo che tutti gli appuntamenti, in programma fino al prossimo 3 settembre, sono ad ingresso gratuito con inizio alle ore 21.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.