Ciclismo e Abeo uniti per il “Memorial Armando Bampa”

La presentazione dell’evento in sala consiliare a San Giovanni Lupatoto

Lo spettacolo del ciclismo giovanile andrà in scena domenica 14 maggio a San Giovanni Lupatoto, in occasione della decima edizione del trofeo “Salarolo Giuseppe” dedicato ad Armando Bampa. Per la prima volta l’evento è firmato da “Lupatotina Gas e Luce”.

Due le società coinvolte nell’organizzazione: la locale “Gruppo Albertz Cycling Team” (presidente Andrea Menini) e la “G.S. Luc Bovolone” (presidente Luc Scapini). La manifestazione ciclistica, riservata ai bambini e ragazzi dai 7 ai 12 anni (dalla categoria G1 alla G6), ha un’enorme valenza sociale: la giornata sarà dedicata infatti all’A.B.E.O. (Associazione Bambino Emopatico Oncologico) di Verona, associazione di riferimento per il sostentamento del reparto di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico di Borgo Roma. Il tutto è nato da un’intuizione dello storico team manager Remo Cordioli e dalla sinergia tra organizzatori e sostenitori dell’evento. L’unione tra sport e A.B.E.O. si conferma quindi imprescindibile: non solo l’attività sportiva è terapeutica nel percorso post-malattia, ma è un mezzo di prevenzione della stessa, oltre che di socializzazione.

La partenza è prevista per le 15 nel percorso ricavato tra via Marinai d’Italia e la rotonda che porta a via Cesare Battisti (dai 3 ai 16 chilometri, dipende dall’età dei giovani corridori). Dalle 13 ci sarà il ritrovo dei circa 250 i partecipanti, sia in ambito maschile che femminile. Saranno inoltre ospiti della manifestazione cinque società trentine, una da Rovigo e una da Reggio Emilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.