Un Webinar per risolvere le controversie da rincaro bollette

Controversie per acquisti di prodotti e servizi tra consumatori e imprese, anche estere. Un tema caldo considerato il boom degli acquisti on line che sempre più si svolgono su mercati stranieri. La Camera di Commercio organizza un webinar il prossimo 23 febbraio dalle ore 15 alle 17 per presentare alle imprese tutte le possibilità di risoluzione delle controversie con i consumatori oggi disponibili: dalle conciliazioni paritetiche alla “conciliazione on line” per le controversie relative all’acquisto di beni o servizi da imprese straniere tramite la piattaforma Odr dell’Unione Europea.

“L’ambito delle possibili controversie per contratti di acquisto di prodotti e servizi – spiega il dirigente Area Affari Economici della Camera di Commercio di Verona, Riccardo Borghero – è molto ampio, considerato anche lo sviluppo del commercio on-line, per cui si verificano sempre più spesso controversie tra consumatori e imprese di Paesi diversi. Per questo, tenuto conto della funzione di tutela del mercato svolta dalla Camera di Commercio, abbiamo voluto offrire alle imprese un momento di approfondimento, in cui presentare una panoramica delle diverse procedure a disposizione, anche online, per la soluzione di eventuali contestazioni, anche relative a contratti transfrontalieri, in modo semplice ed economico. Questi strumenti sono ancora più importanti in questo periodo, in cui molte delle nostre imprese hanno potenziato i propri canali di vendita online”.

Nell’organizzazione del webinar, la Camera di Commercio ha coinvolto le Associazioni dei consumatori veronesi per la loro esperienza nella gestione di controversie di consumo: interverrà in loro rappresentanza Davide  Cecchinato di Adiconsum Verona. Il webinar è poi organizzato in collaborazione con il Centro Europeo Consumatori Italia, punto di contatto nazionale della Rete dei Centri Europei dei Consumatori – ECC-Net, cofinanziata dalla Commissione Europea e dagli Stati membri, che ha l’obiettivo di informare i consumatori e fornire assistenza per la risoluzione stragiudiziale di controversie insorte con venditori/prestatori di servizi che hanno sede in un Paese differente. Il Cec presenterà la piattaforma Odr, una piattaforma prevista dalle norme comunitarie che deve essere messa a disposizione in ogni paese europeo per la gestione on line delle controversie trasfrontaliere di consumo, tra imprese e consumatori per acquisti di beni e servizi. Si tratta di un sito web interattivo istituito dalla Commissione europea per risolvere le controversie nascenti da acquisti effettuati online, sia a livello nazionale che transfrontaliero. Per utilizzare i servizi offerti dalla piattaforma Odr è necessario creare un proprio account, che permetterà di accedere a un dashboard personale attraverso cui monitorare lo stato del reclamo. Per avviare la procedura è sufficiente compilare un modulo. Si potrà quindi scegliere se inviare un reclamo al venditore e chiedere l’intervento di un organismo di Adr (Risoluzione Alternativa Controversie) oppure negoziare la risoluzione direttamente con il venditore. I servizi del Cec sono gratuiti e operano su un piano stragiudiziale.

Per le iscrizioni al webinar che si terrà via zoom è necessario iscriversi al seguente link www.vr.camcom.it/it/content/servizi-online/eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.