Vigasio: donato un defibrillatore alla protezione civile

Collaborazione tra associazioni. È questo il dato che emerge dalla serata che si è svolta martedì 5 ottobre a Vigasio alla baita degli alpini. Alla presenza del sindaco Eddi Tosi il gruppo alpini, nella persona del presidente Roberto Marcomini ha donato ai volontari della protezione civile un defibrillatore. L’apparecchio salvavita, che il gruppo delle penne nere ha acquistato con fondi propri, è ora a completa disposizione dei volontari coordinati dal presidente Gian Antonio Santacà a disposizione di tutta la comunità vigasiana.

Il momento della consegna del defibrillatore ai volontari della protezione civile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.