Buttapietra Ci sta Affare fatica

Dopo il grande successo delle scorse edizioni è tornatoCi sto? Affare fatica!un’esperienza sociale che, per ben quattro settimane, coinvolge giovani dai 14 ai 19 anni nella cura del bene comune, dalla sistemazione di parchi pubblici, alla tinteggiatura di panchine e staccionate o la realizzazione di murales decorativi, un ottimo metodo per imparare piccoli lavoretti e capire l’importanza del rispetto delle cose pubbliche.

«A Buttapietra sono ben 70 ragazzi che in queste calde giornate stanno mettendo il loro impegno per abbellire il nostro paese – ha spiegato il sindaco Sara Moretto – abbiamo iniziato dal Parco di Via Zenati con la manutenzione di panchine e delle due scalinate e la tinteggiatura del muro che costeggia la pista ciclabile, abbruttito e imbrattato da anni. I prossimi giorni le squadre di “faticatori” si sposteranno sul parco di via Sarca, il ponte di via Mazzini, la staccionata che costeggia la SS 12, le scuole Birago e le ex scuole Renato Simoni per completare la pittura esterna. Bravissimi i nostri ragazzi che anche quest’anno hanno aderito con entusiasmo ad un progetto sociale molto importante diventando un esempio da seguire per i loro coetanei e l’ orgoglio di tutta la nostra comunità».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.