Nasce a Marchesino il “Progetto Green”

La fontana in piazza a Marchesino di Buttapietra in via di sistemazione

“Fare qualcosa di concreto per il bene comune”. E’ questo l’intento, che ha ricevuto il benestare del comune, di un gruppo di giovani parrocchiani di Marchesino di Buttapietra, che si sono inventati il “Progetto Green” per migliorare le condizioni della frazione. L’iniziativa prevede la cura e la sistemazione delle aiuole, delle rotonde e dei parchi del territorio, con una cura dei beni prolungata nel tempo.

L’attività dei ragazzi è iniziata dalla fontana della piazza. Lo scopo è quello di ripulire ed eliminare ogni traccia di atti vandalici come le scritte fatte con le bombolette. Dopo un primo incontro per ripulire la fontana e per eliminare tutte le vecchie piante – che si presentavano in condizioni pietose -, il gruppo si è già impegnato a piantare nuovi fiori, cespugli e alberi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.