Servizio civile con Mag Verona

Il servizio civile universale con Mag Verona è un’esperienza ricca per conoscere da vicino il mondo dell’economia sociale e della finanza solidale. Quest’anno il progetto “Banksy – Informazione urbana” è destinato a 3 giovani, dai 18 ai 28 anni, che desiderino impegnarsi in altrettanti ambiti: Terzo settore, finanza etica e microcredito, area culturale e promozionale. Il bando prevede un impegno complessivo di circa 25 ore a settimana. Informazioni dettagliate si trovano al link https://magverona.it/2020/12/servizio-civile-nazionale-2021/, mentre la domanda di selezione va presentata entro le ore 14 del 15 febbraio esclusivamente attraverso la piattaforma Domande on Line (DOL) tramite l’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. L’ambito del Terzo Settore prevede che i ragazzi e le ragazze affianchino gli operatori e le operatrici Mag nelle fasi di ascolto, di accompagnamento tecnico-aziendale, di formazione all’autogestione alle imprese sociali e alle organizzazioni non profit nascenti e in rilancio, ma anche siano impegnati in attività di promozione dell’economia sociale sul territorio veronese.

L’area di finanza etica e microcredito impegna invece nelle attività di sportello – accoglienza, accompagnamento -, ma si estende anche alla gestione dei progetti e nell’attivazione di competenze specifiche di microfinanza, per la prevenzione delle nuove povertà grazie ad attività informative e formative legate all’educazione finanziaria e al microcredito di emergenza. Ulteriore impegno è richiesto nelle attività di supporto all’avvio di impresa, sempre tramite lo sportello di microcredito. Per l’area promozionale e culturale, è richiesto il supporto delle attività di comunicazione e di marketing sociale, gestendo la newsletter periodica, ma anche partecipando alla redazione e alla pubblicazione di materiali informativi, divulgativi e didattici, come anche al lavoro di redazione del periodico AP – Autogestione e Politica Prima, ai progetti di fund-raising, e all’organizzazione di attività didattiche e divulgative.
Il progetto “Banksy – Informazione urbana” fa parte del programma di servizio civile universale “Street Art. La resilienza visibile” coordinato dal CSV – Centro di servizio per il volontariato di Verona. Per informazioni ci si può rivolgere alla referente Giulia Pravato, dal lunedì al venerdì, ore 9.30-12.30, chiamando lo 045.8100279 o scrivendo a 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.