Da Buttapietra a Bisenti in bicicletta

I ciclisti buttapietrini all’arrivo a Bisenti (Teramo)

Il filo che congiunge Buttapietra e Bisenti (provincia di Teramo), paesi ufficialmente gemellati, è stato percorso da Daniele, Alessandro e Massimo, tre ciclisti dell’associazione locale “Riding Stones”. Partiti da Buttapietra, hanno diviso i circa 500 chilometri che separano le due località in quattro tappe, toccando Misano Adriatico, Loreto, Teramo e Montesilvano Marina prima di arrivare a destinazione.

Ai tre ciclisti è stato affidato il compito di portare i saluti affettuosi della comunità buttapietrina, visto che quest’anno, a causa dei noti problemi sanitari che affliggono l’Italia, è saltato il classico incontro annuale tra le amministrazioni e i simpatizzanti dei due comuni. Buttapietra e Bisenti sono distanti molti chilometri, ma in realtà sono uniti da una forte amicizia che è ricordata anche nei cartelli di entrata nel paese. Il legame si è consolidato nel tempo sin da quando, negli anni ’40, i “bisentini” salivano in Veneto per lavorare in occasione della raccolta delle fragole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.