Il Sigurtà riapre in modalità soft

Sanificazioni al parco Sigurtà

Da domenica 10 maggio ha riaperto il parco giardino Sigurtà di Valeggio sul Mincio, nel rispetto delle norme regionali e unicamente per consentire lo svolgimento di attività motoria.

COME ACCEDERE?

Al parco si può accedere obbligatoriamente rispettando le misure di sicurezza: è obbligatorio indossare la mascherina a meno che non si stia svolgendo attività sportiva ad alta intensità, è inoltre obbligatorio sanificarsi le mani con i dispenser messi a disposizione dal parco e lavarsi spesso le mani, mentre i guanti non sono richiesti. All’interno del parco sono collocati cartelli esplicativi che descrivono le norme di sicurezza ed è continua la sanificazione dei locali. Sono state installate, inoltre delle barriere di plexiglass all’entrata. Le golf cart, il noleggio biciclette e il tour guidato in trenino rimangono non disponibili. E’ comunque possibile accedere al parco con la propria bici. I chioschi e i bar potrebbero riaprire nel weekend con la formula “take away” stando alle dichiarazioni del proprietario Giuseppe Sigurtà. E

SANIFICAZIONE

Il Sigurtà attua, dunque, un piano di sicurezza che prevede apposita sanificazione più volte al giorno di servizi, zona casse e spazi d’accesso.

BIGLIETTI

E’ altamente consigliabile l’acquisto del titolo accesso online in modo da evitare code e assembramenti all’ingresso. La direzione, comunque, si riserva di far rispettare il distanziamento sociale di almeno 1 metro sia all’ingresso che all’interno di tutto il giardino. Tutti gli abbonati riceveranno 2 biglietti di entrata al parco validi per la stagione 2020 che terminerà domenica 8 novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.