Pasti a domicilio a Isola della Scala

In un periodo di emergenza sanitaria il comune, in collaborazione con la Fondazione Pia Opera Ciccarelli, non lascia sole le persone anziane promuovendo il servizio di fornitura di pasti caldi al domicilio delle persone sole, svolto da personale formato per evitare rischi a chi lo riceve e a sé stessi. Gli interessati possono prendere contatto con i servizi sociali del Comune, disponibili esclusivamente per via telefonica ai numeri 045-6631910, 045-6631922 o via e-mail a . Il costo di 8.50 euro è a carico del comune con compartecipazione da parte del ricevente, in base all’ISEE, il pagamento, per gli utenti non in possesso di certificazione ISEE, è differito alla presentazione della stessa entro 45 giorni (compatibilmente con la riapertura dei patronati e/o altri). A chi conosce persone sole, con le dovute prudenze legate al momento, è chiesto di veicolare l’informazione.

SI RESTA A CASA

Per contenere la propagazione del virus ed evitare i contatti tra persone, il comune ha disposto la sospensione del mercato settimanale, la chiusura di tutti i parchi pubblici e dei cimiteri comunali fino al 25 marzo. Nello stesso modo vengono vietate le camminate di gruppo all’aperto. Si raccomanda di uscire di casa solo per esigenze lavorative, di salute o per recarsi al più vicino negozio di generi alimentari. Previsti fino a 3 mesi di reclusione e l’ammenda da 206 euro per chi non rispetta gli obblighi imposti per far fronte all’emergenza da coronavirus. Gli uffici comunali erogheranno servizi al pubblico limitatamente ad esigenze indifferibili e urgenti previo appuntamento, anche gli uffici socio-educativi saranno raggiungibili solo telefonicamente. I numeri sono reperibili sul sito del comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.