A Zevio il super-donatore di sangue

Massimo Mori festeggia le 150 donazioni di sangue

Invidiabile traguardo dell’altruismo colto da Massimo Mori, 60 anni,
volontario della sezione Fidas di Perzacco. Qualche giorno fa si è
sottoposto alla 150^ donazione di sangue al Centro trasfusionale del
policlinico di Borgo Roma. “Devo ringraziare la mia buona salute”, il
commento del modesto benemerito, per l’occasione affiancato dai presidenti provinciale e di sezione della Fidas: Chiara Donadelli e Ismaele Benaglio.
Traboccante di salute è anche la Fidas perzacchese grazie al gran numero di
soci. Tra loro spicca l’estrema generosità di Graziano Sasso, nominato
Cavaliere della Repubblica dal presidente Mattarella per aver stabilito il
record praticamente irraggiungibile di 250 donazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.