Premiati i fratelli Mozzo: “pioneri” sul gommone

Il sindaco Eddi Tos e l’assessore allo sport Diego Campedelli consegnano la targa ai fratelli Mozzo

Il sindaco di Vigasio, Eddi Tosi, congiuntamente all’assessore allo sport Diego Campedelli, ha consegnato una targa di riconoscimento ai fratelli Enrico, Francesco e Stefano Mozzo, per “aver navigato il fiume Tartaro fino al mare, portando in alto il nome di Vigasio”.

I giovani, definiti “pionieri”, nel giugno della scorsa estate partirono dalla foce del fiume a Vigasio con un gommone con l’obiettivo, raggiunto, di arrivare sino al mare Adriatico in tre giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.