Due nuovi accessi Wi-Fi a Verona grazie ad Amt e Agsm

AMT SpA offre un servizio in più, anzi tre. In collaborazione con Agsm è stato completato il progetto che prevede tre antenne Wi-Fi posizionate in diverse aree a gestione AMT. Una è stata installata all’Ufficio Permessi in via Campo Marzo e l’altra nell’area Camper di via Dalla Bona (vicino all’Hotel Lux), che si aggiunge a quella del parcheggio Centro per incrementare l’offerta turistica.

L’antenna nell’area Camper in via Dalla Bona

L’area di via Dalla Bona è dotata di 36 stalli camper, con possibilità di carico acqua potabile e scarico dei reflui. In quest’area sostano in media 3mila camper all’anno: viaggiatori, coppie e famiglie che possono da ora usufruire della connessione Wi-Fi gratuita per scoprire la città e i servizi che mette a disposizione, oppure per tenersi in contatto con i loro famigliari e amici. Inoltre è stata installata da poco la recinzione divisoria al confine con l’Hotel Lux, realizzata con una struttura d’arredo urbano concordata con il settore Strade e Giardini del Comune di Verona.

Le due antenne completano il progetto Wi-Fi e si aggiungono a quella installata al parcheggio Centro, dove confluiscono anche i pullman turistici, sia in sosta che semplicemente per carico/scarico. «Era di primaria importanza fornire a chi arriva nella nostra città gli strumenti per viverla – afferma il presidente di AMT Francesco Barini -. Scoprirla attraverso le mappe, reperire informazioni sull’offerta turistica attraverso i motori di ricerca e condividere le prime impressioni di Verona attraverso i social che aiutano a divulgare le sue bellezze nel mondo con un clic. È questo il completamento dell’offerta turistica che AMT fornisce già all’ingresso di Verona con il parcheggio Centro, il parcheggio più economico e sicuro della città”.

«Il Wi-fi è un servizio fondamentale, un passaggio obbligato per trasformare Verona in una vera e propria Smart City – commenta il presidente di Agsm Michele Croce -. Grazie alla nostra applicazione VeronaSmartApp e all’estensione della nostra rete internet gratuita freewifi@verona anche ai luoghi di interesse come gli uffici di Amt, contribuiamo ad offrire ai cittadini, agli imprenditori, ai commercianti e ai visitatori la possibilità di navigare in internet gratis in maniera illimitata e avere quindi tutte le informazioni necessarie per vivere al meglio una città».

«Molto bene la sinergia tra Amt e Agsm, un lavoro di squadra che ha come obiettivo comune migliorare la qualità della vita dei cittadini e dei turisti – commenta il sindaco Federico Sboarina -. Puntiamo a rendere Verona una vera Smart City, una città sempre più tecnologica, vicina ai cittadini per la migliore fruibilità dei servizi necessari».

L’antenna installata all’Ufficio Permessi in via Campo Marzo ha invece uno scopo diverso: facilitare l’accesso alla rete della clientela in attesa per veicolare informazioni utili.
Proprio nel mese di settembre 2017 il parcheggio Centro ha registrato un record assoluto: il picco di soste dalla sua apertura (avvenuta nel settembre del 2014), con entrate che hanno superato i 200mila euro. Rispetto a settembre 2016 è stato registrato un incremento del 15% delle entrate da auto e +11% per  quanto riguarda i bus turistici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.