Aperte le candidature per raccontare la storia della propria attività a Castel d’Azzano

“Ti racconto la mia storia” è l’iniziativa dell’Assessorato al tempo libero e commercio di Castel d’Azzano, una sorta di ideale prosecuzione in modalità telematica del progetto “Impara l’arte e mettila da parte”. Il progetto prevede la realizzazione di dieci video interviste ad operatori economici o figure professionali e istituzionali del territorio, che saranno fruibili alla cittadinanza in modalità on line. “L’Amministrazione comunale – spiega l’Assessore Massimiliano Liuzzi – ha tra i suoi compiti anche la cura del tempo libero per offrire ai cittadini l’opportunità di trascorrere momenti di svago e socializzazione, valorizzando al contempo il territorio. Negli ultimi anni abbiamo favorito la creatività personale valorizzando al contempo anche le realtà economiche del territorio con una serie di iniziative ora ferme causa covid19. L’attuale situazione limita o esclude la realizzazione di attività che comportino la compresenza di più persone in uno stesso ambiente e pertanto non è opportuno programmare attività formative nella consueta modalità in presenza.

L’iniziativa, dunque, vuole essere un aiuto per il rilancio, attraverso il web, delle attività commerciali e pubblici esercizi di Castel d’Azzano che, a causa della pandemia, si trovano in un momento di difficoltà. Dieci protagonisti verranno intervistati in video di circa 10 minuti in diretta su Facebook e Instagram per raccontare la loro storia e il loro modo di affrontare la pandemia. La partecipazione è gratuita e non prevede compensi. Per candidarsi basta compilare la domanda di adesione sul sito del comune e inviarla a , oppure consegnare a mano, improrogabilmente non oltre lunedì 21 dicembre alle ore 12. Il modulo di adesione è scaricabile sul sito www.comune.castel-d-azzano.vr.it oppure su www.eventiacasteldazzano.it. Nella domanda si raccomanda di specificare i propri dati identificativi o i dati dell’azienda, la tipologia di attività esercitata e la disponibilità all’utilizzo delle applicazioni Google Meet o Zoom per registrare le video interviste e un recapito telefonico.

  1 comment for “Aperte le candidature per raccontare la storia della propria attività a Castel d’Azzano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.