Acceso l’albero Bauli a Castel d’Azzano

Michele Bauli accende le luci dell’albero di Castel d’Azzano

A Castel d’Azzano, dove ha sede l’azienda dolciaria veronese Bauli fondata nel 1922 da Ruggero Bauli, gli alberi e le luminarie si sono accesi per augurare un periodo natalizio all’insegna della speranza.

A differenza degli altri anni, quest’anno la cerimonia è stata adeguata all’emergenza e ridotta a poche persone. Presenti il Sindaco Antonello Panuccio e gli amministratori comunali, il dirigente scolastico Emanuela Bruno, il comandante della stazione carabinieri Mar. Magg. Zanarini, l’Ass.re al Commercio di Verona Zavarise, il presidente di Agsm Lighting e Consigliere Regionale Filippo Rigo ed il presidente dell’azienda Michele Bauli. “Abbiamo fatto il possibile perché a Castel d’Azzano non sia un Natale buio. E’ una tradizione che deve continuare perché in tempi così difficili manda un fiducioso segnale di luce, di speranza e di ritorno alla normalità. Di questo ringrazio Bauli ed Agsm per aver acceso anche quest’anno il nostro Natale”, spiega il sindaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.