Un’incubatrice per pulcini donata alla Regione Veneto

Un’immagine della Ditta Borotto

Un gesto di solidarietà verso i bisognosi è arrivato da Andrea Borotto, imprenditore di Buttapietra. Sabato scorso un bambino di un piccolo paesino di Padova, con la passione di allevare galline di varie razze, donava alla Protezione Civile del Veneto uova fresche e feconde. Nella sua lettera elencava tutte le indicazioni per incubare le uova e far nascere i pulcini. Da lì l’idea di Borotto di contribuire regalando alla Regione Veneto una macchina per l’incubazione delle uova. Il gesto di Damiano Toniolo, undicenne padovano, non ha lasciato indifferente Andrea Borotto, titolare dell’omonima azienda di Buttapietra che produce Incubatrici , che ha deciso di donare un’incubatrice utile a far nascere i pulcini da quelle uova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.