Bambini e bambine tra le pagine di un libro


Nell’ambito del progetto FISM Verona ZeroSei per la psicopedagogia, si tiene a Castel d’Azzano (scuola dell’infanzia Don Ippolito) il convegno “Hanno l’infinito dentro” dedicato a coloro i quali volessero approfondire il legame tra letteratura e infanzia. Il 30 marzo alle 9.30 Lucia Cipriani, relatrice corsi FISM Verona, esperta in letteratura infantile e proprietaria della libreria Farfilò di Verona, terrà le lezioni che si soffermeranno sull’idea di bambino che attraversa le scuole e i nidi di oggi e sull’importanza dell’ausilio di libri per l’infanzia.

L’incontro sarà interattivo con l’utilizzo di albi illustrati, dibattiti, momenti comunitari e un pranzo tutti assieme. Al termine della giornata, previsto per le 15, verrà rilasciato regolare attestato di frequenza. Per partecipare occorre contattare Suor Agostina, coordinatrice della Scuola dell’Infanzia “Don Ippolito” di Via Garibaldi 1 a Castel d’Azzano, all’indirizzo mail suoragostinafdg@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.