Libretto della bici on line sul sito del comune

Ha preso il via l’iniziativa dell’amministrazione comunale di Castel d’Azzano per l’istituzione del libretto della bici. Chi lo volesse può scaricare dal sito internet del comune il documento per poter censire la propria bicicletta presso la polizia locale.
La compilazione e l’inoltro della scheda permetterà l’avvio delle procedure di registrazione e marchiatura del mezzo che, in caso di furto e ritrovamento da parte delle forze dell’ordine, potrà essere riassegnato con immediatezza al possessore.
L’iniziativa è promossa dall’assessorato alla polizia locale contro le numerose sottrazioni di biciclette avvenute sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.