Defibrillatore in piscina grazie ai Leo Club

Le piscine di Isola della Scala hanno finalmente a disposizione un defibrillatore.

Merito dei Leo Club di Villafranca, Verona, Bussolengo e San Giovanni Lupatoto che hanno messo a disposizione della comunità il ricavato della festa al Castello di Bevilacqua “Truman’s Capote Black and White Masquerade Ball”, tenutasi il 15 maggio scorso, per acquistare e donare due defibrillatori: uno consegnato a TMA Sport Team per il Centro Natatorio isolano e l’altro ai volontari del 118 di Villafranca.

La cerimonia di consegna si è tenuta lo scorso 28 gennaio alle piscine di Isola della Scala alla presenza del sindaco Stefano Canazza. Soddisfatto e grato il dirigente di TMA Sport Team Marco Tosca: «La speranza è che il defibrillatore non venga mai utilizzato, ma sono veramente grato ai Leo Club che con la loro generosità ci hanno messo a disposizione uno strumento indispensabile. I nostri operatori, circa una ventina di persone tra bagnini, istruttori e impiegati, sono stati formati e abilitati all’utilizzo del defibrillatore».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.