ATV: in zona rossa alcune corse sospese

A partire da lunedì 15 marzo il servizio di trasporto ATV subirà alcune variazioni conseguenti al passaggio del territorio provinciale in zona rossa ed alla sospensione dell’attività in presenza di tutte le scuole ad eccezione dei laboratori e degli studenti con esigenze particolari.
I nuovi orari prevedono sostanzialmente la sospensione di alcune corse rivolte prevalentemente all’utenza scolastica, in fasce orarie che rimangono comunque coperte dal servizio di linea.
Il trasporto sarà inoltre adeguatamente garantito a tutte le scuole per le eventuali attività in presenza residue.
Saranno sospesi tutti i servizi di rinforzo effettuati con l’impiego di pullman di aziende private, così come viene sospesa l’attività dei facilitatori.
In ogni caso il livello del servizio di linea nel complesso rimane inalterato, nonostante la prevedibile diminuzione dell’utenza conseguente anche alla chiusura delle attività e degli esercizi commerciali, anche per rispondere all’esigenza di diluire l’utenza residua, favorendo così il distanziamento interpersonale.

SERVIZIO URBANO DIURNO DI VERONA
Lunedì 15 il servizio pianificato sarà ancora quello attuale ad eccezione della sospensione di alcune corse prettamente scolastiche di rinforzo. Da martedì 16 entrerà in vigore il nuovo servizio modificato.
Le frequenze generali del servizio rimarranno comunque invariate.

SERVIZIO SERALE URBANO DI VERONA
Lunedì 15/03 il servizio serale sarà quello attuale. Da martedì 16 il servizio delle linee serali 91, 92, 94, 95, 96, 97, 98 sarà interessato da una riduzione dell’orario dopo le ore 22. Le linee 90 e 93 resteranno inalterate

SERVIZIO EXTRAURBANO
Da lunedì 15/03 vengono sospese alcune corse, prevalentemente rivolte al servizio scolastico, il cui elenco è già consultabile sul sito www.atv.verona.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.