Il reparto di intensiva Borgo Roma ringrazia

Il video fornito dal reparto di terapia intensiva di Borgo Roma

L’azienda universitaria integrata di Verona, ospedale di Borgo Roma, ha da pochi giorni ridotto i reparti “extra” di terapia intensiva che erano stati approntati dopo lo scoppio dell’emergenza. I posti letto, dopo l’attivazione del piano di maxiemergenza Covid19 dell’11 marzo, erano passati da 13 a 29. Il personale dei reparti di terapia intensiva ha voluto diffondere un video per ringraziare tutti coloro che hanno sostenuto il lavoro dei sanitari medici, infermieristici e socio-sanitari.

  8 comments for “Il reparto di intensiva Borgo Roma ringrazia

  1. Flavia
    8 Maggio 2020 at 19:08

    Grazie a tutti ragazzi. Sempre in prima linea. Speriamo che l’ azienda pensi seriamente ai bisogni della vostra unità che sono importanti. Vi abbraccio. Una collega

  2. Moreno
    8 Maggio 2020 at 19:30

    Grazie a tutti voi che avete sopportato è supportato tutto questo siete veramente dei fenomeni in senso positivo e grazie di esistere per quello che fate sempre ogni giorno per passione non certo per economia, anche se conta pure quello, e spero che lo stato rivaluti tutto quello che fate anche economicamente, lo meritate un abbraccio e un bel ciao a tutti. GRAZIE

  3. Giovanna Faustini
    8 Maggio 2020 at 20:42

    Ciao ragazzi meravigliosi come sempre, oraancor di più per la vostra capacità, e resistenza e moltissima professionalità, GRAZIEEEEE di vero cuore, una ex collega

  4. Arsenio
    8 Maggio 2020 at 21:11

    Orgoglioso di avere un amico in un reparto cosi importante,grazie di cuore a voi tutti del reparto

  5. Cristina
    8 Maggio 2020 at 21:33

    ❤️

  6. Maria
    9 Maggio 2020 at 07:11

    È ora che la sanità regionale pensi veramente ai bisogni dei cittadini con risposte concrete creando ospedali per queste emergenze non inventando strutture pressapoco adeguate e penalizzare chi ha bisogno. Impariamo da questa esperienza non lasciamo che passi e basta.

  7. Gabriella verin
    9 Maggio 2020 at 09:18

    Per tutte le sofferenze personali e per quelle che avete visto nei pazienti dobbiamo virtualmente darvi la mano e abbracciarvi e dire GRAZIE con tutto il cuore.Mi auguro che tutti i vostri sacrifici non solo siano ricordati ma anche premiati da tutte le autorità. GRAZIE ancora Gabriella

  8. Chiara
    9 Maggio 2020 at 14:34

    Grazie Marianna a te e a tutti i tuoi colleghi, diventati ora amici, per aver affrontato con forza, tutti insieme una situazione così devastante ❤

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.