Outdays in Altalessinia

Un festival dello sport all’aria aperta. Questo è AltaLessinia Outdays, l’evento che trasforma il paese di Erbezzo (in provincia di Verona) in una vera e propria piazza delle pratiche outdoor. L’obiettivo è promuovere e permettere di vivere la montagna in modo sostenibile, con aree free di sport adatti a tutte le età, manifestazioni agonistiche, concerti live, enogastronomia locale ed escursioni guidate gratuite. Una mission, questa, che si concretizza con l’organizzazione e la gestione dell’evento secondo i parametri di sostenibilità, attraverso un sistema di gestione degli eventi certificato ISO 20121.

SPORT PER TUTTI E MANIFESTAZIONI AGONISTICHE

La piazza del paese (a 1 118 m s.l.m.) sarà il fulcro delle aree sport, promosse in collaborazione con Decathlon, con più di 15 discipline sportive da poter provare: calcetto, pallavolo, tiro con l’arco, roller, monopattini, skate, basket, tennis tavolo, climbing, i salti sui tappeti elastici, volano, mini tennis e mini bike. Sarà possibile anche praticare yoga per genitori e bambini, fitness e partecipare ad escursioni guidate gratuite, in programma per tutto il fine settimana. In programma poi tre manifestazioni agonistiche di running inserite nel calendario di AltaLessinia Outdays, rivolte a tutte gli sportivi, atleti e appassionati. Gli amanti del podismo potranno cimentarsi nella 3° Marcia dell’Alta Lessinia, corsa ludico motoria che si sviluppa su due percorsi da 6 e da 12 km tra contrade e sentieri, in un contesto naturale affascinante, con partenza libera (sabato 27 luglio, ore 17) e la classifica senza cronometraggio. Una scelta, quest’ultima, fortemente sostenuta per accogliere le richieste di partecipazione di tutti coloro che vogliano cimentarsi nella Marcia dell’Alta Lessinia senza però essere degli atleti professionisti. 

TZIMBAR, UN RICHIAMO ALLA STORIA

Tornerà la domenica, invece, la sfida della Tzimbar, che significa “Cimbro”, antico popolo di origine bavarese che ha abitato per primo l’altipiano dei Monti Lessini. Una gara di trail running sostenuta da Montura® che viene proposta in due versioni: la prima è Tzimbar Race, ovvero una competizione – unica in Italia – di due frazioni con trail running e 5 “prove cimbre”, che unisce la splendida natura del Parco Naturale della Lessinia alle tradizioni della popolazione Cimbra, ovvero prove di forza e abilità tipiche delle popolazioni di montagna. La seconda è Tzimbar Trail, un trail running puro di 27 km in Alta Lessinia con 980 mt di dislivello positivo, una sfida da non perdere per veri runners! Lo slogan di AltaLessinia Outdays è semplice: divertirsi e fare sport all’aria aperta, scoprire nuovi luoghi e paesaggi incontaminati, e riscoprire il rapporto con la natura e l’ambiente circostante. Senza dimenticare l’enogastronomia e l’intrattenimento, che rendono AltaLessinia Outdays un weekend di sicuro interesse per tutta la famiglia.


POLITICA DI SOSTENIBILITÀ DELL’EVENTO

Un evento organizzato nel cuore del Parco Naturale della Lessinia non può che avere profondo rispetto per l’ambiente circostante: per questo l’organizzazione si è da sempre impegnata nell’adottare metodi organizzativi attenti e responsabili, che tutelino l’ambiente nel rispetto delle generazioni future. La creazione del valore deve pertanto essere intesa nell’ottica della condivisione e della continuità, ampliando l’accessibilità all’evento a tutte le persone e, parallelamente, contribuendo a uno sviluppo sociale ed economico sostenibile, in particolare nelle aree montane. L’organizzazione riconosce che il perseguimento della missione di creare valore per tutti i propri stakeholder (staff, partner e fornitori, pubblica amministrazione e collettività) e l’affermazione del proprio ruolo di aggregatore attraverso proposte di valorizzazione territoriale e crescita della collettività, non può prescindere dalla sostenibilità delle proprie attività nel medio e lungo termine, ovvero dalla capacità di “soddisfare i bisogni del presente senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri bisogni” (WCED,1987). È prestata particolare attenzione ai principi di gestione responsabile dell’evento e delle sue risorse, integrità, trasparenza e inclusività nei confronti di tutti gli interlocutori coinvolti nell’organizzazione e nello svolgimento della manifestazione. L’organizzazione si impegna alla gestione sostenibile dell’evento, nel pieno rispetto dei requisiti legislativi applicabili e di quelli previsti dallo standard ISO 20121:2013. Per garantire nel tempo la sostenibilità dell’evento, l’organizzazione ha definito indicatori ed obiettivi. Il loro monitoraggio è finalizzato al miglioramento continuo del Sistema di Gestione della Sostenibilità dell’Evento, con la collaborazione di tutte le parti coinvolte. Questi indicatori sono consultabili qui: https://www.altalessiniaoutdays.it/politica-di-sostenibilita/  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.