Presenza di nutrie a Vigasio

Sta diventando un’attrazione turistica la famiglia di nutrie che da qualche settimana ha trovato casa a Vigasio in via Cavour in una zona al confine tra l’abitato e la campagna. Il paese non è nuovo alla presenza di questi mammiferi avendo un vasto territorio adibito ad area agricola. «Non ci sarebbe nulla di grave – spiega Yuri Castorani – se non fosse che le nutrie si trovano a pochi metri dalla zona abitata dove vivono famiglie, anziani e neonati. Con la bella stagione le persone che alla sera vanno a camminare si fermano incredule ad osservare la famiglia di mammiferi».

«Negli anni scorsi – prosegue Castorani – l’amministrazione comunale ha provveduto ad intubare parte del fossato che costeggia le abitazioni ma la parte del fossato non intubata è diventata dimora della famiglia di mammiferi». Gli fa eco Gabriella la quale afferma che nei giorni scorsi «ha notato due nutrie di grosse dimensioni aggirarsi nel fossato confinante alla zona abitata». Un altro residente sottolinea la pericolosità del potenziale contatto di questi animali con le persone. «Dopo il tramonto la famiglia di nutrie risale il fossato per fare capolino nel giardino di una signora anziana. Sappiamo che sono animali erbivori – prosegue – ma avendo figli in tenera età abbiamo paura che possa verificarsi qualche spiacevole incontro». «Una buona soluzione – auspica Castorani – potrebbe essere quella di intubare la parte rimanente del fossato».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.