Natale a Castel d’Azzano: il programma completo

Natale a Castel d’Azzano in Piazza Pertini

Spettacoli, concerti e molto altro a Castel d’Azzano dove la magia del Natale è già in arrivo. Si inizia con l’accensione dell’albero Bauli che, come di consueto, avverrà in Piazza Pertini il 7 dicembre alle 16.20 con la partecipazione di Enrico Bauli, di Michele Croce, presidente di AGSM, e delle autorità locali. A seguire tutta la cittadinanza è invitata al rinfresco musicale a base di pandoro, cioccolata calda, tè e biscotti. L’arrivo di Santa Lucia, invece, è anticipato all’8 dicembre quando la santa scenderà dal suo ciuchino alla baita degli alpini di Via Barbarani. Tutti i bambini sono invitati a partecipare ad una giornata da fiaba a partire dalle 14.30. Si inizia con “Racconti di Natale” spettacolo teatrale per i più piccoli a cura dell’associazione culturale Kormetea Artis e, a seguire arriverà Santa Lucia in persona. Durante il pomeriggio è prevista una merenda dolce a base di pandoro e cioccolata calda e ad ogni bambino verrà offerto un piccolo omaggio. Sempre l’8 dicembre si terrà al Circolo Noi Casa Mia di Azzano un pranzo della comunità a base di piatti della tradizione contadina (bollito e pearà) che è aperto a tutti i soci. Il 9 dicembre nella parrocchia di Azzano è invece in programma il concerto di Natale ad opera degli Eccetra Saxophone Quartet che suoneranno Bach, Hendel, Gershwin, Grieg, Mascagni, Piovani e molti altri. L’appuntamento è per le 17.30. Il 16 dicembre, dalle 15, si tiene al centro sociale di Via Don Milani “Il Natale dei bambini” con animazioni ed attività rivolte alla famiglia e l’arrivo di Babbo Natale che leggerà le letterine dei piccoli presenti. Per i più grandicelli, invece, Natale fa rima con rock. Nella sede dell’associazione The Factory – La casa degli artisti, per il “Il Natale del metallaro”, il 22 dicembre sera si esibiranno i National Suicide, gruppo trash metal originario di Trento che debutterà sul palco dell’associazione al seguito di altre band minori dello stesso genere musicale. La stessa sera, alle 20.30, il corpo bandistico sinfonico Città di Bussolengo allieterà coloro che si recheranno nella chiesa di Castel d’Azzano con musiche di Lijnschooten, Mascagni, Rossini, Tschaikowski, Williams, Hoshide, Bernstein, Pierpont, Berlin. La direzione musicale è affidata al maestro Luciano Brutti che dirige ben 70 elementi.

IN BREVE:

7 dicembre

Piazza Pertini, dalle 16.20: accensione dell’albero e dolce rinfresco – evento gratuito

8 dicembre

Circolo Noi Casa Mia di Azzano, alle 12.30: pranzo contadino

8 dicembre

Baita degli alpini di Via Barbarani, dalle 14.30:  spettacolo teatrale per bambini e arrivo di Santa Lucia -evento gratuito

9 dicembre

Chiesa S.S. nome di Maria di Azzano, alle 17.30: concerto di Natale a cura di Eccetra Saxophone Quartet -evento gratuito

16 dicembre

Centro sociale di Via Don Milani, dalle 15.00: il “Natale dei bambini” – evento gratuito

22 dicembre

The Factory associazione, dalle 22.00: concerto del gruppo metal National Suicide

22 dicembre

Chiesa S.S. nome di Maria di Azzano, alle 20.30: concerto del gruppo bandistico sinfonico Città di Bussolengo -evento gratuito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.