Servizio civile nazionale: 16 posti al Centro Polifunzionale Don Calabria

Un’occasione per avere un ruolo attivo nella società e acquisire competenze spendibili nel mondo del lavoro: dall’assistenza alla socializzazione di adulti ed adolescenti con disabilità. Nell’ambito del Servizio civile nazionale quest’anno sono 16 i posti disponibili al Centro Polifunzionale Don Calabria. 

Il Centro, con sede in via San Marco 121, offre interventi pluridisciplinari indirizzati alla riabilitazione di persone con disabilità. Il percorso riabilitativo è finalizzato a permettere all’individuo disabile di esprimere al meglio le proprie potenzialità, perseguendo il miglioramento della qualità di vita. In tale contesto si inseriscono i quattro progetti tra cui i giovani, di età compresa tra i 18 e 29 anni, possono scegliere. 

Il primo è “RinG – Rimettersi in Gioco” e dà la possibilità a quattro volontari di operare in due dei principali ambiti della struttura calabriana: il Servizio di riabilitazione per gravi celebrolesioni acquisite e il Servizio assistenziale occupazionale diurno (Sao). È aperto a quattro giovani anche “Avanti… Tutta!”, che consiste nell’affiancamento di adolescenti disabili per supportarli nell’affrontare la fase di transizione all’età adulta, sia dal punto di vista psicologico e delle capacità personali che della partecipazione sociale. 

Altrettanti volontari sono coinvolti in “Fare scuola: la scuola del fare” per dare supporto ad adolescenti affetti da disabilità attraverso azioni didattiche adattate secondo i principi della pedagogia speciale; un aiuto per accompagnarli alla maggiore età rinforzando le capacità personali e per migliorare il livello di abilità, promuovendo al tempo stesso la partecipazione sociale. Scegliendo “Yes, you can” quattro volontari del Servizio civile hanno invece modo di sperimentarsi in piccoli contesti residenziali del Don Calabria, accompagnando soggetti con disabilità nella quotidianità e favorendone l’autonomia nell’utilizzo dei mezzi pubblici, durante soggiorni estivi e invernali, nell’ottica di consolidare relazioni umane significative tra disabili, volontari e comunità ospitanti.  

Le domande di adesione devono pervenire entro il prossimo 29 settembre; le selezioni si svolgeranno nel mese di ottobre, mentre l’anno di servizio per un impegno settimanale di 30 ore (durante il quale sarà corrisposto un incentivo di 433,82 euro mensili) prenderà il via a gennaio del prossimo anno per proseguire fino a dicembre 2019. 

Per chi volesse candidarsi, la documentazione è disponibile sul sito del ministero www.serviziocivile.gov.it. Per informazioni o per consegnare la domanda ci si può rivolgere alla segreteria del Centro Polifunzionale Don Calabria, in via San Marco 121: telefono 045.8184142, email 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.