Elezioni a Castel d’Azzano: Panuccio vince a valanga

Antonello Panuccio si conferma sindaco a Castel d’Azzano con un plebiscito: vince infatti con il 73,61 per cento dei voti. La lista Panuccio/Lega ha ottenuto 3920 voti e si aggiudica così 11 seggi in Consiglio comunale. Staccato di oltre tre lunghezze Pino Caldana, vicesindaco uscente, che con 1.280 voti supera di poco il 24%. Alla sua lista andranno 5 seggi.

Fanalino di coda Marcello Poiani che ottiene solo 125 voti (2,3%), insufficienti per un posto in Consiglio comunale.

Elettori: 8.954 | Votanti: 5.411 (60,43%) Schede non valide: 86 ( di cui bianche: 22 ) Schede contestate: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.