Adiconsum Verona a congresso

Adiconsum Verona chiama a congresso i propri soci giovedì 9 marzo alle ore 15 al Polo Universitario Santa Marta – Università degli studi di Verona (Aula SMT1 – piano terra) è in via Cantarana, 24 a Veronetta. L’appuntamento, ricorrente ogni quattro anni, è l’occasione per fare il punto sull’associazione e provvedere all’elezione delle cariche associative.

«Il VII Congresso territoriale– evidenzia Davide Cecchinato, presidente di Adiconsum Verona – è l’occasione per dare la parola ai soci, confrontarsi sulle politiche a tutela del consumatore e sul movimento consumerista veronese».

L’incontro prevede la relazione della segreteria a cura del presidente Cecchinato sulle attività realizzate durante il suo mandato e, a seguire, saluti e interventi di ospiti. Successivamente avrà luogo la discussione e approvazione del documento conclusivo, le votazioni e la proclamazione degli eletti. «In un contesto sempre più complesso, dal punto di vista sociale, economico e politico, le associazioni di categoria  – sottolinea il presidente – hanno un ruolo ed una responsabilità ben precisa. Quella di rappresentare al meglio gli interessi dei propri iscritti contribuendo alla crescita della collettività tutta. Comporre i conflitti per costruire una comunità di destino. Come ha testimoniato Adriano Olivetti cittadini, lavoratori e imprenditori, ed i loro rappresentanti, debbono impegnarsi per governare e non subire i processi di cambiamento. Salvaguardare il territorio e non depredarlo. Partecipare alla vita pubblica e non rassegnarsi. C’è bisogno di fiducia in un tempo in cui l’inganno e il tradimento delle aspettative sociali, economiche e politiche dei cittadini stanno minando gravemente il nostro  vivere civile. Non possiamo rimanere spettatori di fronte ai casi di risparmio tradito, alle truffe e all’economia predatoria del raggiro e della manipolazione».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.